ato.genova.it

Blog

Negli ultimi anni tutti portiamo sempre con noi un paio di cuffie, sia solo per ascoltare la musica quando siamo fuori casa ma solitamente per collegarle allo smartphone. I modelli di auricolare con filo spesso e volentieri sono diventati piuttosto scomodi, per quanto siano leggeri e maneggevoli hanno i loro lati negativi. Passiamo molto più tempo a cercare di sciogliere i nodi del filo invece che usare le cuffie, ed è successo a tutti. Fortunatamente oggi possiamo scegliere un tipo di cuffie diverso che presentano un collegamento bluetooth e non hanno alcun filo. Queste cuffie si collegano a qualsiasi strumento velocemente, e possiamo dire addio a fili per sempre.

Le nuove cuffie bluetooth sono decisamente molto leggere, le troviamo sul mercato in diversi colori e design, e con funzioni e accessori vari. Diciamo che al momento possiamo trovare moltissimi modelli diversi di cuffie bluetooth, che presentano una altrettanto fascia di prezzo vasta e il beneficio del dubbio nella scelta.

Si parte da modelli molto economici, a modelli piuttosto tecnologici e costosi. Per cercare il più adatto vi consiglio di collegarvi a questo link https://cuffiabluetooth.it/ .

Ma quali sono gli aspetti negativi della tecnologia bluetooth? Sicuramente la prima cosa che ci viene in mente è la batteria da ricaricare. Spesso si pensa che le cuffie bluetooth siano piuttosto scomode perché hanno una batteria che si scarica velocemente, e quindi dovremmo ricaricarla spesso. Inoltre il collegamento bluetooth attivo sui nostri dispositivi prosciuga le batterie quando associamo le cuffie. Questo tipo problema in verità è del tutto superato con i nuovi modelli, la maggior parte delle cuffie bluetooth infatti ha una durata di attività davvero molto lunga, non a caso possiamo dimenticare per giorni di doverle ricaricare.

Non solo, le cuffie di tipo bluetooth odierne presentano una tecnologia diversa e sistemi brevettati per renderle maneggevoli e allo stesso tempo ottimizzare il suono. A differenza dei primi modelli eliminano sia i rumori che le distorsioni dovute all’assenza del filo. Anche il raggio d’azione del bluetooth è nettamente migliorato, è molto più ampio di un tempo. Infatti spesso possiamo muoverci tranquillamente da una stanza all’altra e continuare ad ascoltare tramite le cuffie senza accorgerci di nulla.